Cronaca

42enne arrestata alle porte di Vicenza: gestiva un grande giro di coca

Scritto da Redazione

Mercoledì i Carabinieri del Nucleo radiomobile di Vicenza hanno arrestato Michela Spinello, una donna 42enne che gestiva un grande giro di coca tra Padova e Vicenza. Le forze dell’ordine, dopo essersi accertati che quel giorno sarebbe rientrata nel suo appartamento nella periferia di Vicenza, in zona Ca’ Balbi, l’hanno intercettata poco prima dell’uscio: con lei un piccolo blister contenente un grammo di cocaina. All’interno dell’abitazione, perquisita in seguito, sono stati trovati 790 grammi di cocaina e un sasso di 63 grammi di eroina grezza, oltre a numerosi strumenti utili allo spaccio quali bilancini elettronici di precisione, pellicole per confezionare la droga e strumenti per dividerla in piccole dosi. Si continua ad indagare per capire da dove provenisse la droga per intercettare altri soggetti coinvolti nel losco giro d’affari.

L'autore

Redazione