treviso - Telecittà la TV di Casa Vostra

Treviso: incidente sul lavoro, grave 40 enne

Scritto da Redazione • 22 gennaio 2014

Incidente sul lavoro a San Fior in provincia di Treviso. Un cittadino cinese di 40 anni è in gravi condizioni dopo essere precipitato dal tetto di un edificio. L’uomo, probabilmente, ha messo male un piede o non si era accorto di aver poggiato su un lucernaio. La struttura ha ceduto e lui è volato di sotto per 5 metri. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale. Le condizioni sono state giudicate critiche. Sul posto anche lo Spisal per ricostruire le cause dell’incidente

VIRUS MISTERIOSO STRONCA GIOVANE TREVIGIANO

Scritto da Redazione • 3 dicembre 2013

Era ricoverato al reparto malattie infettive dell’Ospedale Civile di Padova dove è spirato in meno di una settimana. Andrea Zorzetto, 36 anni residente a Ponte della Muda nel Trevigiano è stato stroncato da un virus misterioso. I medici non sanno che cosa abbia provocato la febbre altissima e la setticemia che in sei giorni ha debilitato il suo organismo fino alla morte

17ENNE VIOLENTATA E RICATTATA DA DUE COETANEI

Scritto da Redazione • 3 dicembre 2013

17 anni quelli delle risate, della spensieratezza e delle prime cotte. Ma che per una giovane della provincia di trevigiana si sono invece rivelati gli anni dell’incubo. I fatti risalgono all’autunno di due anni fa, quando la giovanissima per mesi è stata violentata da un ragazzo di un anno più grande di lei, che complice un amico, ha finito con il piegarla alla propria volontà minacciandola di diffondere in rete i video a luci rosse delle violenze.
Ora nella Marca sta per prendere avvio il processo che vede alla sbarra degli imputati l’aguzzino ventenne, che all’epoca dei fatti era poco più che maggiorenne che dovrà rispondere di violenza sessuale

TREVISO TROPPO SMOG: AL VIA BLOCCO DEL TRAFFICO

Scritto da Redazione • 28 ottobre 2013

Sono scattati sta mane i posti di blocco della polizia locale di Treviso che fermavano gli automobilisti indisciplinati o quelli smemorati. Da sta mattina infatti nel capoluogo della Marca è in vigore il blocco del traffico una misura voluta dal Comune per i contenimento del livello di smog nell’aria. Ogni settimana, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 12 e dalle 15 alle 19.30, non potranno circolare a Treviso i veicoli immatricolati prima del 2001 (ossia gli Euro 0, 1 e 2), ad esclusione dei pochi che rientrano nelle deroghe al provvedimento anti-smog

Treviso: sulla grondaia della ex per riconquistarla, denunciato

Scritto da Redazione • 22 ottobre 2013

Lei decide di interrompere la relazione e lui si arrampica sulla grondaia nel tentativo di farle cambiare idea. È accaduto ieri nella provincia trevigiana. Protagonisti della vicenda, che si è conclusa con l’arrivo di una volante della polizia un operaio 36enne e una donna 40enne. Ieri sera il tentativo dell’uomo di far tornare sui propri passi la ex. Appostatosi sotto casa della donna l’ha chiamata a gran voce dalla strada. Lei si è affacciata ma non gli ha aperto. Lui allora ha deciso di provare il tutto e per tutto e di arrampicarsi su per la grondaia. Sul posto è arrivata una pattuglia delle Volanti che ha fatto prima scendere l’uomo e poi l’ha denunciato per stalking e violazione di domicilio.

Tenta di truffare cliente, avvocato trevigiano arrestato

Scritto da Redazione • 18 ottobre 2013

Un avvocato trevigiano è stato condannato alla pena di 10 mesi di reclusione perché ritenuto responsabile del reato di tentata truffa ai danni di una cliente

Silea (TV): Rapina in banca

Scritto da Redazione • 18 ottobre 2013

Rapina questa mattina all’interno della banca di Monastier e del Sile in via Veneto a Lanzago di Silea

Tentato Uxoricidio a Treviso: 15 anni a Loro

Scritto da Redazione • 15 ottobre 2013

La magistratura di Treviso ha condannato oggi alla pena di 15 anni di reclusione, con rito abbreviato, Andrea Loro, 35 anni, di Loria (Treviso), accusato di aver cercato di uccidere la moglie dopo aver incendiato la vettura nella quale la stessa si trovava priva di sensi.

Montebelluna (TV) Litigano davanti al Kebab, 21enne accoltellato

Scritto da Redazione • 14 ottobre 2013

Violenta rissa nella notte a Montebelluna nel trevigiano, vicino alla stazione dei treni, a due passi da un chiosco per le vendita dei kebab.
Un marocchino di 21 anni è stato picchiato brutalmente con calci, pugni e bottigliate da due stranieri di 28 e 23 anni: la vittima dell’aggressione, verificatasi per motivi al momento ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si trova ricoverata al nosocomio …

Vizio del gioco: infermiera rubava denaro ai pazienti

Scritto da Redazione • 12 settembre 2013

Un infermiera in servizio all’ospedale di Treviso è accusata di furto nei confronti dei suoi pazienti. La donna mentre era al lavoro, come testimoniano le telecamere che l’hanno ripresa, prendeva denaro o oggetti di valore dei pazienti che erano a letto. Il suo vizio però continuava anche quando si recava a seguire malati a domicilio. Le indagini della polizia l’hanno incastrata. L’indagata, 45 anni, ha spiegato di avere il vizio del videopoker e il denaro le serviva per giocare.

Ragazzina spara al padre nel trevigiano: è grave

Scritto da Redazione • 24 luglio 2013

Dramma in provincia di Treviso a Cusignana di Giavera. Una ragazzina di 17 anni ha sparato al padre ferendolo gravemente. L’ uomo ha 76 anni ed è stato soccorso e ricoverato in gravi condizioni. Padre e figlia erano soli in casa, la madre sarebbe all’estero. Sconosciute al momento le cause del dramma. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio. La ragazzina avrebbe preso una piccola pistola del padre e sparato contro il genitore che è stato colpito alla testa, ad un braccio e una gamba. Sul posto i Carabinieri.

Treviso: arrestati predoni

Scritto da Redazione • 22 luglio 2013

Operazione della polizia di Treviso che ha stretto le manette ai polsi di 4 cittadini albanesi. Il gruppo sarebbe responsabile di furti in abitazioni del territorio. Gli uomini delle volanti erano impegnati in vari controlli sul territorio proprio per la prevenzione dei furti nelle case. Nella provincia della marca, a Preganziol, è statta individuata un auto sospetta. Quando la volante ha fermato l’auto ci sono stati dei momenti di concitazione ma gli uomini in divisa sono riusciti a bloccare gli stranieri

“Estetica” a luci rosse: centro sequestrato nel trevigiano

Scritto da Redazione • 8 luglio 2013

25 mila euro al mese. È questo secondo quanto ricostruito dai Carabinieri di Treviso il giro d’affari del centro estetico osè finito nelle scorse ore sotto sequestro. Secondo quanto accertato infatti il centro era stato trasformato dai proprietari, ovvero padre madre e due figli, in una vera e propria casa a luci rosse dove i clienti oltre a massaggi erotici potevano ottenere dalle ragazze prestazioni sessuali.

Negozi aperti fino alle 24, il 12 e 19 luglio a Treviso

Scritto da Redazione • 3 luglio 2013

Nei giorni di venerdì 12 e 19 luglio prossimi i negozi del centro storico di Treviso rimarranno aperti fino alle 24 per permettere una migliore fruizione delle offerte in saldo. L’iniziativa è stata presentata oggi da Unascom-Confcommercio, assieme ad esponenti dell’amministrazione comunale, spiegando che il progetto rientra in un più ampio calendario di eventi, chiamato “Treviso di sera” che avranno come filo conduttore l’esplorazione della Treviso fra Quattrocento e Cinquecento.

Dipendenti pubblici scorretti: 16 impiegati Ulss 9 segnalati

Scritto da Redazione • 28 giugno 2013

Ancora comportamenti scorretti da parte di dipendenti pubblici. La notizia arriva da Treviso dove 16 impiegati dell’Ulss nr 9 sono stati segnalati alla corte dei conti. L’operazione eseguita dai carabinieri del Nas di Treviso ha permesso di evidenziare un danno erariale al servizio sanitario nazionale per 5 milioni di euro.

Contrabbando sigarette: due arresti e sequestro di circa 5 tonnellate sigarette

Scritto da Redazione • 27 giugno 2013

Due arresti e tonnellate di sigarette sequestrate, è il bilancio di un operazione della Guardia di Finanza di Treviso. I militari durante una perquisizione in un azienda di trasporti di Spresiano, hanno rinvenuto un camion pieno di sigarette di provenienza ucraina. Le stecche erano nascoste da pannelli isolanti. Trovato anche materiale extra contabile relativo al traffico delle bionde che interesserebbe l’asse: Ucraina, Moldavia, Slovenia e Italia. Circa 5 le tonnellate di sigarette di contrabbando che sono state sequestrate.

Cancello cade su bimbo: grave

Scritto da Redazione • 24 giugno 2013

Un bimbo di due anni si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cà Foncello di Treviso dopo essere stato travolto da un cancello. L’incidente è accaduto ieri nel giardino di casa dei genitori del piccolo a Guarascio di Lancenigo dove il bimbo stava giocando con il fratellino di qualche anno più grande

“AMBULATORI DEL VIAGGIATORE”: BOOM DI PAZIENTI NEL TREVIGIANO

Scritto da Redazione • 24 giugno 2013

Divertimento, cultura e relax, sono i motivi che spingono gli italiani a spostarsi durante le vacanze magari alla scoperta di scenari tropicali. Ma viaggiare porta con sé anche qualche lato non proprio piacevole: come le vaccinazioni. L’ulss 7 , al servizio di 28 comuni della provincia Trevigiana, ha dedicato agli immigrati che tornano a casa e ai viaggiatori diretti ai Tropici un servizio ad hoc. Si chiamano gli “ambulatori del viaggiatore” e stanno registrando un vero e proprio Boom.

Aggredisce e minaccia studenti:denunciato autista scuolabus

Scritto da Redazione • 12 giugno 2013

I genitori di uno studente 11 enne della provincia di Treviso hanno denunciato l’autista dello scuola bus del figlio. L’ipotesi di reato è di lesioni e minacce con l’aggravante dell’odio razziale.L’episodio risalirebbe alla scorsa settimana.

Arrestata truffatrice:viaggiava con 7 bassotti

Scritto da Redazione • 28 maggio 2013

Arrestata una truffatrice seriale che riusciva a vivere cambiando ogni giorno hotel e girando con auto a noleggio, il tutto senza pagare i conti. Non solo, la donna, 49 anni, viaggiava sempre con sette cani bassotti. Micaela Tosato avrebbe realizzato siti e blog nei quali vendeva merce che non spediva mai oppure faceva promesse di lavoro. Insomma era specializzata in truffe e nella sua rete oltre a fornitori di servizi che non hanno ricevuto denaro, sono cadute 60 persone. Lei della provincia di Verona è stata arrestata dalla polizia a Sambughé, nel trevigiano.

Cade da tetto: muore pensionato

Scritto da Redazione • 8 maggio 2013

Un pensionato di 76 anni, Andrea Casagrande, è morto a Tarzo (Treviso) cadendo dal tetto di un capannone industriale che stava controllando. L’incidente è avvenuto stamane nella zona industriale di Tarzo: l’uomo era salito sul tetto dell’edificio di sua proprietà, affittato a tre aziende, per controllare le grondaie, quando, per cause da accertare, ha perso l’equilibrio ed è caduto. Inutili i soccorsi dei medici del Suem 118. Sull’episodio indagano i carabinieri di Cison di Valmarino

TREVISO: AGGREDITO PER UNA CANZONE, QUESTURA INDAGA

Scritto da Redazione • 6 maggio 2013

A chiarire ogni dubbio sull’intera vicenda potrebbero essere le
telecamere di sicurezza della centrale operativa della Questura che nelle
ultime ore della notte di sabato hanno registrato quanto accaduto in
Piazza Borsa

Treviso: uccide ex e si toglie la vita

Scritto da Redazione • 16 aprile 2013

Un uomo di 40 anni, Matteo Rossi, ha ucciso l’ex fidanzata e poi si è tolto la vita. E’ accaduto in serata a Montebelluna, nel parcheggio dell’Interspar. Il quarantenne ha atteso che la giovane, Denise Morello 22 anni, finisse il turno di lavoro. La giovane stava per salire in auto quando lui si è avvicinato è ha sparato, un istante dopo ha rivolto la pistola contro se stesso. Drammatica la scena che ha richiamato l’attenzione delle numerose persone che affollavano il parcheggio. Sul posto sono giunti i Carabinieri di Montebelluna e del reparto operativo di Treviso.

Morta bimba colpita da televisore: aveva un anno

Scritto da Redazione • 10 aprile 2013

E’ morta la scorsa notte la bambina di un anno che domenica scorsa, era rimasta schiacciata dalla caduta di un televisore da 42 pollici che si trovava nel salotto di casa. Una tragedia consumata in una frazione di secondo. La bimba è stata subito soccorsa dal padre. Subito dopo l’incidente era stata ricoverata nel reparto di rianimazione della neurochirurgia dell’ospedale di Treviso, ma i tentativi di farla sopravvivere sono stati vani

TREVISO: AL VIA LA PRIMA BANCA DEL SANGUE CANINA

Scritto da Redazione • 27 marzo 2013

Compagni di vita e di giochi, compari fedeli e inseparabili capita anche ai nostri amici a quattro zampe di ammalarsi e a volte in maniera seria, tanto da aver bisogno di una trasfusione di sangue.
Fino ad ora cliniche e ambulatori potevano contare solo su raccolte autogestite, ma da oggi esiste una vera e propria banca del sangue canino.

TREVISO: CONTINUANO RICERCHE DI MARIANNA

Scritto da Redazione • 14 marzo 2013

Ancora nessuna novità sulla scomparsa di Marianna Cendron, la ragazza di 18 anni scomparsa da Paese in provincia di Treviso. Di lei si sono perse tutte le tracce il 27 febbraio. Sono giorni di angoscia a Paese. Marianna si era allontanata altre volte da casa in maniera volontaria ma non era mai stata così a lungo nel silenzio e questo sta provocando il terrore nei suoi famigliari. I

TREVISO: VIOLENZA AL PARCO, ARRESTATO PEDOFILO 60ENNE

Scritto da Redazione • 6 marzo 2013

Doveva essere un pomeriggio come tanti altri, trascorso a giocare in compagnia di alcuni amici in un parco giochi di Treviso. Ma la giornata di giochi si è trasformata in un incubo per un ragazzino della città vittima delle attenzioni morbose di un 60enne. A raccontare le storia agli investigatori della squadra mobile i coetanei del ragazzino e un genitore intervenuto per mettere fine a quanto stava accadendo e allontanare quell’uomo anziano.

Treviso: atti osceni sul bus, denunciato

Scritto da Redazione • 1 marzo 2013

Saliva giornalmente sull’autobus della linea Treviso- San Donà ma oltre al viaggio, un giovane 30 enne, si esibiva in atti osceni. Si tratta di un operaio del trevigiano che ogni mattina si sedeva negli ultimi posti e, quando al suo fianco c’erano ragazzine, iniziava le auto-pratiche sessuali. Dopo le segnalazioni presentate da alcune passeggere, l’uomo è stato osservato da un controllore e al momento opportuno sono intervenuti i carabinieri. Ora è stato denunciato per atti osceni.

TREVISO: AGGREDISCE LA EX, PRESO A MARTELLATE

Scritto da Redazione • 5 febbraio 2013

Un nuovo fidanzato è questa la scintilla che ha fatto esplodere l’intera vicenda. Perché da quando nella vita della 24enne è entrato un nuovo ragazzo lei della storia con quel dj 36enne non ne voleva più sapere.
Di fronte al nuovo amore tutta la passione di un tempo, gli incontri infuocati e le fotografie di quegli attimi non avevano più alcun significato. Ma la decisione della giovane non piace al 36enne che chiede un ultimo incontro.
I due si danno appuntamento a notte fonda davanti alla sede della Provincia . Ma all’incontro la donna si fa accompagnare dal nuovo fidanzato, che le garantisce sarebbe rimasto in macchina senza farsi vedere, pronto ad intervenire nel caso in cui le cose si fossero complicate.

Dimesso da ospedale giovane che ha ucciso genitore:portato in carcere

Scritto da Redazione • 25 gennaio 2013

E’ uscito dall’ospedale ed è stato trasferito in carcere Bruno Magri, il giovane che, il 17 gennaio, ha ucciso suo padre. La decisione è stata presa dal Gip Silvio MAras dopo aver valutato le sue condizioni psicofisiche. Il giovane ha colpito a coltellate il genitore al culmine di una lite. I fendenti non avevano dato scampo a Roberto Magri. Tra padre e figlio i rapporti erano tesi da tempo ma la tragedia ha sconvolto i famigliari e quanti li conoscevano