rovigo - Telecittà la TV di Casa Vostra

ROVIGO: COLLABORATORE DI GIUSTIZIA SI INCATENA ALLA PREFETTURA

Scritto da Redazione • 2 dicembre 2013

Ha collaborato con la giustizia e per questo il pentito e la sua famiglia godono ora di una particolare protezione che deve salvaguardarli da possibili atti di vendetta e ritorsione. Un protezione che secondo il 37 enne siciliano non sarebbe adeguata. Per questo l’uomo si è incatenato davanti alla Prefettura di Rovigo. A preoccuparlo sono le sorti del figlioletto di appena sei anni e della moglie per tutelare i quali si è rivolto al Prefetto del capoluogo polesano chiedendgoli di intercedere con il servizio centrale di protezione che fa capo al ministero dell’Interno.

Alimentari: Sequestrate merci per 100 mila euro nel rodigino

Scritto da Redazione • 15 ottobre 2013

3 tonnellate di frutti di bosco congelati provenienti dal Nord Europa, oltre una tonnellata di mazzancolle tropicali congelate e 11.000 litri di succhi di frutta provenienti dall’Europa Centrale, per un valore commerciale di 100 mila euro, sono stati sequestrati in una ditta per la lavorazione di prodotti ittici a Loreo, nel rodigino.

GIALLO A ROVIGO: SPARANO A 66ENNE

Scritto da Redazione • 26 agosto 2013

Saranno i Carabinieri di Rovigo a tentare di dare un significato a quanto accaduto sabato notte a Canaro tranquillo paese della provincia rodigina. Perché le 3 mila anime che abitano nel comune una cosa del genere non l’avevano mai sentita accadere prima e ora si interrogano sul significato da dare alla sparatoria.

Incendio in fabbrica:paura in provincia di Rovigo

Scritto da Redazione • 17 luglio 2013

Incendio devastante in una fabbrica che si occupa di riciclo di materiale plastico,la la ‘Polimero srl’ di Sant’Apollinare. L’azienda si trova in provincia di Rovigo. La colonna densa, di fumo nero, è visibile anche dalla città. Sul posto son giunte varie squadre dei vigili del fuoco. Il fuoco che si era sprigionato, è stato violento. Immediata anche l’azione delle forze dell’ordine che con i megafoni ha allertato la popolazione residente nel raggio di un km a chiudere luce, gas e finestre

Violenza sessuale: due arresti

Scritto da Redazione • 12 giugno 2013

Sono accusati di sequestro di persona, violenza sessuale e lesione i due cittadini romeni arrestati dalla stamane polizia. La notte del 17 luglio 2003 i due, dopo aver incrociato due giovani connazionali le hanno caricate a forza sulla loro auto.

Rovigo: rapina al Duomo, in manette padovano

Scritto da Redazione • 14 gennaio 2013

Era entrato nel Duomo di Rovigo a passo spedito ma le sue intenzioni erano tutt’altro che mosse dalla fede. Ad accorgersi di lui il parroco della cattedrale prima testimone e poi vittima di quell’uomo. Erano da poco passate le 17 quando il sacerdote sgomento ha visto il visitatore raggiungere le cassette delle offerte sistemate ai piedi dell’altare. L’uomo le ha scagliarle a terra riuscendo a mandarne una in mille pezzi e impossessandosi così delle monetine in essa contenute.

Incidente Rovigo: auto finisce in acqua. Muore bimbo

Scritto da Redazione • 10 gennaio 2013

Tragedia agghiacciante a Rovigo. Una donna alla guida di una Punto è uscita di strada finendo dentro le acque dell’Adigetto. In macchina c’era anche il figlio di 4 anni . La conducente è riuscita ad uscire dall’ auto ma non è stata in grado di liberare il figlio. Sono state scene strazianti. Il piccolo è stato portato fuori dalla Punto solo dopo l’arrivo dei Vigili del Fuoco.Per 40 minuti è stato tentato un massaggio cardiaco ma ogni tentativo di salvarlo è stato vano.

Rovigo: trovato corpo donna

Scritto da Redazione • 24 dicembre 2012

Il fiume Po’ nel territorio di Stienta, in provincia di Rovigo, ha restituito un corpo senza vita. Il cadavere di una donna è stato individuato nel pomeriggio di ieri. Potrebbe trattarsi di una signora scomparsa da una quarantina di giorni da una zona limitrofa. Sono in corso indagini. Sul posto hanno lavorato vigili del fuoco, carabinieri e il pm di turno

Rapine in villa: sette arresti

Scritto da Redazione • 6 dicembre 2012

Sette ordini di custodia cautelare sono stati emessi dal Gip del tribunale di Ferrara su richiesta della procura. E’ questo l’epilogo dell’operazione Oscar,condotta dai carabinieri di Ferrara e scattata a giugno dopo una serie di rapine in villa. Gli arrestati sono sette stranieri dell’Est Europa, accusati di una serie di rapine in villa e di spaccate in centri commerciali e gioiellerie compiute in Emilia-Romagna e in Veneto. Sequestrate nel corso dell’operazione matasse di rame e numerosi arnesi da scasso.

Incidente Rovigo: morti padre e figlia

Scritto da Redazione • 5 dicembre 2012

Tragico incidente stradale a Corbola in provincia di Rovigo. Un automobile si è scontrata con un bus di linea che giungeva dalla direzione opposta. Nello schianto sono morti un uomo di 32 anni e la figlia di 5 anni. Luca Palazzi, questo il nome dell’uomo deceduto, era diretto ad Adria, quando per cause ancora non chiare, si è scontrato con il pullman. Il mezzo pubblico era diretto a Bottrighe.

Rovigo: cade nel caminetto, muore tra le fiamme

Scritto da Redazione • 8 novembre 2012

Un dramma che arriva ancora dal rodigino, da Stienta. Una donna di 87 anni, Teresa Fin, è morta tra le fiamme del caminetto della sua casa. Il corpo è stato ritrovato dal figlio. L uomo non riusciva a comunicare con lei e per questo si è portato nella casa, facendo la terribile scoperta. Secondo una ricostruzione sembra che la donna stesse spennando dei polli e colta da un improvviso malore sarebbe caduta sul fuoco acceso.

Lendinara (Ro): assalto a sala slot

Scritto da Redazione • 2 novembre 2012

L’ altra notte 5 uomini armati hanno fatto irruzione nella sala giochi Play Slot a Lendinara (Rovigo). I 5 si sono presentati verso mezzanotte, inizialmente i clienti pensavano ad uno scherzo di Halloween ma ben presto hanno compreso che la realtà era ben diversa.

Riordino Province:Padova con Treviso

Scritto da Redazione • 31 ottobre 2012

Ora è ufficiale. Il terremoto della riorganizzazione delle amministrazioni provinciali sta per abbattersi sul belpaese provocando non pochi cambiamenti territoriali.

Strage Porto Viro: movente “vecchi rancori”

Scritto da Redazione • 2 ottobre 2012

Rancori di vecchia data come movente della sparatoria. Sembra prendere sempre più piede l’ipotesi di vecchi dissapori alla base della follia omicida scatenatasi ieri nella stazione dei Carabinieri di Porto Viro. Incomprensioni, dunque, forse situazioni mai chiarite, ancora non si sono delineati agli inquirenti in maniera definita i contorni che hanno portato Renato Addario, 50 anni, appuntato dei Carabinieri ad impugnare la beretta d’ordinanza e a fare fuoco. 3 colpi, tutti alla testa. Il primo destinato al maresciallo Antonio Zingale 49 anni, comandante della stazione di Porto Viro, raggiunto alle spalle mentre nel cortile stava pulendo una delle auto di ordinanza.

PORTO VIRO: SPARATORIA IN CASERMA. TRE MORTI

Scritto da Redazione • 1 ottobre 2012

È di tre morti il bilancio della sparatoria avvenuta nel primo pomeriggio all’interno della caserma dei Carabinieri di Porto Viro nel basso polesine. A perdere la vita il maresciallo Antonino Zingale comandante della stazione, la moglie del sottufficiale e un appuntato dei Carabinieri.
Secondo una prima ricostruzione l’appuntato avrebbe raggiunto Zingale nel giardino della caserma mentre stava lavando l’auto, e lì gli avrebbe sparato. La moglie …

Omicidio Goffo: famiglia parte civile

Scritto da Redazione • 30 luglio 2012

Questa mattina in Tribunale ad Ascoli Piceno,la storia drammatica di Rossella Goffo, la donna di Rovigo, funzionaria in Prefettura ad Ancona e trovata senza vita dopo mesi dalla sua scomparsa. Per il delitto, come unico imputato, è indagato il poliziotto Alvaro Binni che invece si è sempre proclamato innocente. In tribunale il marito di Rossella ha deciso di costituirsi parte civile. Per la famiglia Girardi, composta dal marito della donna e due figli, sono stati anni difficilissimi e la sofferenza continua.Il , marito della funzionaria,ha rotto il silenzio

REFURTIVA NEL BAGAGLIAIO: 7 DENUNCE

Scritto da Redazione • 10 luglio 2012

C’è anche un minorenne fra le 7 persone denunciate dai Carabinieri di Boara pisani nel padovano. Le 4 donne e i tre uomini tutti di origini romene e tutti già noti alle forze dell’ordine sono stati fermati poco dopo mezzogiorno da una gazzella impegnata in un normale controllo del territorio. Ad insospettire gli uomini dell’arma le due auto, con targa bulgara in sosta lungo la statale 16 che collega la provincia padovana a quella rodigina. Auto che alla vista dei militari si sono immediatamente date alla fuga conclusasi a Stanghella.

Rovigo: Gdf, scoperti lavoratori in nero

Scritto da Redazione • 30 marzo 2012

La Guardia di finanza di Rovigo ha scoperto un laboratorio di confezionamento di capi di abbigliamento a Badia Polesine, in provincia di Rovigo, che impiegava sette lavoratori di etnia cinese, praticamente il cento per cento della produzione, completamente in nero e i prodotti venivano poi rivenduti a importanti ditte tessili italiane. Le Fiamme Gialle hanno constatato che nel laboratorio i sette dipendenti presenti, erano tutti al lavoro senza alcun contratto e tutela professionale ed erano chiamati a realizzare in tempi brevissimi prodotti in subfornitura destinati alla fine della filiera degli appalti a noti marchi tessili italiani, è stata cosi sospesa l’attività imprenditoriale e sono state avviate le indagini per verificare l’eventuale connivenza delle ditte italiane destinatarie del prodotto per centinaia di migliaia di euro.

Delitto Goffo: indagini continuano

Scritto da Redazione • 27 marzo 2012

Ieri è stato sentito in qualità di persona informata sui fatti il marito di Rossella Goffo, Roberto Girardi. Per l’omicidio della Goffo ricordiamo è accusato il presunto ex amante, il poliziotto ascolano Alvaro Binni, in carcere dallo scorso 15 febbraio. I pm hanno chiesto a Girardi, pediatra di Adria, di ricostruire gli ultimi mesi di vita della moglie, le frequentazioni di cui lui era a conoscenza, e altri particolari. Rossella Goffo, funzionaria della Prefettura di Ancona, era scomparsa il 4 maggio del 2010. Il suo cadavere era stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione il 5 gennaio del 2011 nel Bosco dell’Impero a Colle San Marco di Ascoli

Furto di rame: arrestati padre e figlio

Scritto da Redazione • 2 marzo 2012

Continuano i furti di rame. A Rosolina i carabinieri hanno arrestato padre e figlio di Chioggia. I due si erano appropriati di 40 chili di metallo prezioso rubato da un muro perimetrale di proprietà del Genio Civile di Venezia a Rosolina. Il valore del rame sarebbe di alcune centinaia di euro. Danni elevati alla struttura dove è avvenuto il furto

Pirata di Loreo (Ro):cerchio si stringe

Scritto da Redazione • 28 febbraio 2012

E’ spuntato un testimone nell’ambito dell’indagine sulla morte a Loreo, nel rodigino, di un anziano travolto e ucciso mentre era in sella alla sua bici. Il fatto era accaduto il 17 febbraio scorso, la vittima era Gian Ettore Casarotto, 81 anni. L’investitore dopo l’impatto era fuggito senza prestare soccorso. I carabinieri, pur mantenendo uno stretto riserbo, si dicono fiduciosi e parlano di una importante ‘piega investigativa’.

Cede il tetto: muore antennista

Scritto da Redazione • 23 febbraio 2012

Tragedia nel lavoro in provincia di Rovigo. Un antennista, Graziano Poluzzi, era sul tetto di un azienda, quando improvvisamente la copertura ha ceduto. L’uomo, che stava installando un’antenna, è precipitato al suolo. Il volo è stato di 15 metri. I soccorsi sono stati vani. La vittima aveva 47 anni. L’azienda dove è avvenuta la ragedia si trova ad Occhiobello. Sul posto si sono portati i carabinieri.

Droga: smantellata organizzazione, sei arresti

Scritto da Redazione • 22 febbraio 2012

Nel rodigiono imponente operazione dei Carabinieri che hanno sgominato un gruppo criminale dedito allo spaccio di stupefacenti. Impegnati oltre 100 militari anche con l’utilizzo di elicotteri e cani antidroga. Il gruppo, composto tutto da italiani, è stato sgominato nell’ambito dell’operazione “Quadrifoglio” innescatasi nel 2010 e che aveva già portato all’arresto di altre quattro persone. In carcere, su ordinanza del Gip, sono finiti Angelo Bruscagnin 54 anni, Marco Masiero 50 anni, Massimiliano Romanato 40 anni, Nevio Chinellato 39 anni tutti di Piove di Sacco (Padova) e Andrea Paggioro 37 anni di Adria.

Comune Rovigo: aperte consultazioni

Scritto da Redazione • 21 febbraio 2012

Sarà una giornata di duro lavoro per il sindaco di Rovigo Bruno Piva. Il primo cittadino pidiellino ha aperto da stamane le consultazioni, obiettivo il rimpasto di giunta. Se non si trova l’accordo il pericolo è quello delle elezioni anticipate. A Far tremare la giunta comunale la componente leghista che ieri, nel tardo pomeriggio, ha formalizzato le dimissioni di ben due esponenti. Quello che doveva essere un atto unico che interessava l’uscita di scena dell’assessore al personale Franco Berti si è invece trasformato in un duetto. A rassegnare le dimissioni anche il vicesindaco Monica Giordani.

Muore dopo Chemio: interviene Coletto

Scritto da Redazione • 20 febbraio 2012

L ‘assessore alla sanità del Veneto vuole vederci chiaro sulla morte di una donna, avvenuta dopo una seduta di chemioterapia. La signora, di giovane età, era stata sottoposta alla seduta, per un tumore al seno, nella sede dello Iov e poi era stata mandata a casa. Ore dopo, accusando forti dolori allo stomaco, era andata al pronto soccorso di Rovigo dove secondo la famiglia sarebbe stata trattata con superficialità.

Rovigo: anziano ucciso da auto pirata

Scritto da Redazione • 17 febbraio 2012

Non ha ancora un identità il pirata della strada che ieri sera nel rodigino ha travolto e ucciso un anziano ciclista. La vittima era in bicicletta, lungo la strada provinciale di Loreo quando è stata colpita dal mezzo che si è dato alla fuga. Quando l’uomo è caduto a terra è stato subito soccorso da vari passanti e sono stati allertati i sanitari ma non c’è stato nulla da fare, il decesso è stato immediato.

Delitto Goffo: arrestato Binni

Scritto da Redazione • 16 febbraio 2012

Torna in primo piano il delitto nel quale è stata uccisa Rossella Goffo la donna di Rovigo che lavorava come funzionaria alla prefettura di Ancona. Un delitto sul quale si è detto molto ma che ora ha avuto un risvolto importante perchè è stato arrestato Alvaro Binni. L’uomo il tecnico della questura sul quale da subito avevano puntato le indagini ma si era sempre dichiarato innocente

Simula furto: nei guai rodigino

Scritto da Redazione • 14 febbraio 2012

È nella veste di procacciatore d’affari che l’uomo, un 55enne originario di Rovigo, questa primavera si è presentato in una ditta di Villa del Conte. Obiettivo i lavori di bonifica per lo smaltimento delle coperture di amianto di un capannone. Lavori svolti in maniera impeccabile. Almeno secondo quanto riferito dall’ imprenditore padovano titolare dell’azienda bonificata.
Ad ottobre però, al termine delle operazioni, i macchinari utilizzati dall’uomo spariscono nel nulla spingendo il 55enne a sporgere denuncia ai carabinieri

Incidente rigassificatore Rovigo: muore marinaio

Scritto da Redazione • 10 febbraio 2012

Si chiamava Carlo Bernacconi, aveva 46 anni e viveva a Codevigo, l’operaio deceduto ieri pomeriggio dopo essere stato coinvolto in un tragico incidente al largo del rigassificatore di Rovigo. Il marinaio si trovava sul rimorchiatore San Giorgio che stava spostando del materiale sulla nave metaniera danese ‘Maersk Qatar’.

Assalto al casello: bottino 11 mila euro

Scritto da Redazione • 19 gennaio 2012

Sconosciuti hanno svuotato la cassa automatica del casello autostradale a Villamarzana (A13). Bottino 11 mila euro. I banditi erano in tre. Sono in corso indagini.