Cronaca Archives - Telecittà la TV di Casa Vostra

Ragazzini scomparsi da Rovigo: ritrovati, stanno bene

Scritto da Redazione • 26 agosto 2015

Sono stati ritrovati a Monticelli, una frazione di Monselice, i due ragazzi di Rovigo – lei di 12 anni e lui di 19 – che si erano allontanati da casa assieme lunedì scorso. Le famiglie, dopo il loro mancato rientro a casa, avevano presentato denuncia e avviato congiuntamente delle ricerche. Entrambi stanno bene e dovrebbero fare ritorno a casa nelle prossime ore. In queste ore per cercarli vi era stata una grande mobilitazione.

Rovigo: scomparsi due ragazzini; lei 12 anni e lui 19 anni

Scritto da Redazione • 26 agosto 2015

Una ragazzina di 12 anni è scomparsa da Rovigo e con le anche un ragazzo di 19 anni. Non si hanno più notizie di loro da lunedì pomeriggio. Sono ore di apprensione e paura per le famiglie che si sono rivolte alle forze dell’ordine e alla stampa. Non è escluso che si possano essere allontanati volontariamente ma la paura è molta. I cellulari dei due giovani sono spenti. Dopo le denunce sono scattate le ricerche e sembra che ieri sera i due siano stati notati nei pressi della stazione ferroviaria di Monselice (Padova). Il sostituto procuratore della Repubblica di Rovigo, Sabrina Duò, nel frattempo ha aperto un fascicolo per sottrazione di minore.

Incidente nel vicentino: muore ciclista

Scritto da Redazione • 25 agosto 2015

Antonio Bozzolan 67 anni, è rimasto vittima di un incidente stradale avvenuto in provincia di Vicenza. L’uomo, esperto ciclista, stava percorrendo la provinciale “Mediale Campigliese” nel comune di Campiglia dei Berici quando si è scontrato con un camion. Nell’urto è stato sbalzato nell’altra corsia, dove arrivava un altro camion che lo ha investito. Ogni tentativo di salvarlo è stato inutile.

Gli agenti della Polizia Locale trovano droga in Prato della Valle e in Stazione

Scritto da Redazione • 24 agosto 2015

Gli agenti della Polizia locale hanno trovato nel muro di recinzione di un’abitazione in via Ferrari due involucri di nylon nascosti tra la siepe contenenti una sostanza di colore grigio. Dalle analisi compiute è risultata essere circa 23 grammi di eroina. “Anche in questo caso i nostri agenti sono intervenuti su segnalazione di un cittadino – ha detto l’Assessore alla Sicurezza Maurizio Saia – rinnovo quindi l’appello a segnalarci ogni situazione o comportamento sospetto in modo che si possa intervenire tempestivamente come accaduto in via Ferrari”

Esplode deposito fuochi d’artificio: nessun ferito

Scritto da Redazione • 24 agosto 2015

Esploso un deposito di fuochi d’artificio a Megliadino San Vitale in provincia di Padova. Un boato e una potente deflagrazione hanno distrutto il deposito dell’azienda , molto nota nel settore. Fortunatamente non vi sono stati feriti e nessuna persona è rimasta coinvolta. Sul posto sono arrivati numerosi vigili del fuoco, arrivati con sei automezzi e venti operatori dai distaccamenti di Este, Abano Terme e il comando di Padova. Il fuoco oltre ad aver divorato l’intero deposito ha provocato dei roghi, che i pompieri hanno spento, nel territorio circostante

Due ragazze scomparse : in corso ricerche nel veronese

Scritto da Redazione • 21 agosto 2015

Da questa mattina i vigili del fuoco sono impegnati nella ricerca di due ragazze minorenni nella zona collinare del comune di Quinzano (VR). Delle due ragazze non si hanno notizie dalla giornata di ieri, quando si sono allontanate da una gita di una comunità, dove sono ospiti. Sul luogo delle ricerche il personale TAS (topografia applicata al soccorso), che dal posto di comando avanzato, stanno coordinando le ricerce insieme ai componenti dei nuclei cinofili dei vigili del fuoco di Venezia e Reggio Emilia. Alle ricerche partecipa anche la polizia di stato, la polizia locale e il personale della protezione civile.

Maltempo: danni a Chioggia e Sottomarina

Scritto da Redazione • 21 agosto 2015

Il maltempo di ieri sera è stato particolarmente violento sul litorale di Sottomarina. La potenza del vento ha sradicato alberi ma ha travolto anche la spiaggia facendo volare ombrelloni, lettini e gazebo che sono andati a finire contro i chioschi con inevitabili danni. Problemi anche alle cabine e capanne, molte sono state aperte dalle raffiche di vento che sferzava a decine e decine di chilometri all’ora. Problemi anche a Chioggia dove il maltempo ha provocato danni ingenti alle colture.

Violenza sessuale: arrestato profugo

Scritto da Redazione • 20 agosto 2015

E’ stato arrestato e si trova all’interno del carcere Due Palazzi di Padova un profugo originario del Mali accusato di violenza sessuale su una ragazzina di 17 anni. I fatti sono accaduti in un comune del padovano. La ragazza è stata avvicinata dal giovane che si trovava in bicicletta. Una morsa stretta, violenta e le mani che abusavano della 17enne. La giovane fortunatamente è riuscita, in preda al terrore, a divincolarsi e fuggire. Con il cellulare ha chiesto aiuto, indicando il posto dove il giovane immigrato si trovava. I carabinieri lo hanno trovato e lo hanno portato in carcere. Sono in corso indagini.

Rogo in fienile: un ferito

Scritto da Redazione • 19 agosto 2015

I vigili del fuoco sono impegnati dalle ore 9 di mercoledì, per lo spegnimento di una stalla e un fienile di circa 300 quintali in Via Monti 5, a Calvene. I pompieri di Schio e di Vicenza accorsi sul posto con 3 automezzi e 9 operatori hanno subito soccorso il proprietario, rimasto ferito nelle prime fasi dell’incendio nel salvataggio degli animali dalla stalla. L’uomo affidato alle cure del personale sanitario del 118 è stato ricoverato in ospedale. I vigili del fuoco hanno messo sotto controllo le fiamme evitando l’estensione del rogo

Padova : busta con proiettile indirizzata a sindaco Bitonci e due sindacalisti

Scritto da Redazione • 18 agosto 2015

Non si lascia intimorire Massimo Bitonci, il sindaco di Padova, destinatario di una busta contente un proiettile calibro 9. La missiva, con esplicite minacce di morte e il proiettile, è stata inviata alla sede padovana di Busitalia. Oltre al nome del primo cittadino, ci sono quelli di due sindacalisti della società di trasporti. “Esprimo la mia personale solidarietà ai due lavoratori coinvolti – ha detto Bitonci – e per quanto riguarda il sottoscritto, non temete, non arretrerò di un millimetro dalle mie posizioni, non mi faccio intimorire da nessuno, ripeto: non mi faccio minacciare da nessuno”. “Rifiuto la scorta – ha aggiunto l’amministratore leghista – e vado avanti tra la mia gente

Rapine a Venezia: due arresti

Scritto da Redazione • 18 agosto 2015

Nel corso dell’ultimo mese sono avvenuti alcuni episodi di aggressione per rapina nel centro storico di Venezia, subito denunciati alla Polizia di Stato dalle vittime. Dalla ricostruzione dei fatti, è emerso che si trattava di aggressioni isolate, consumate nelle ore serali, ad opera di uno o due soggetti, i quali, approfittando del buio e di zone poco frequentate, prendevano di mira le vittime, dopo averle seguite ed essersi accertati di poterle affrontare e sorprendere in condizioni più favorevoli. Da subito sono scattate le indagini della Questura lagunare

Rapina in casa: legata al letto e derubata

Scritto da Redazione • 17 agosto 2015

Una donna di 80 anni è stata rapinata questa mattina nella sua abitazione a Cervarese Santa Croce, in provincia di Padova. La signora è stata legata al letto con foulard. I rapinatori volevano denaro contante. Dopo ever immobilizzato la donna sono riusciti ad impossessarsi di alcuni monili in oro travati in giro per l’abitazione. I rapinatori, che, secondo alcune testimonianze, avrebbero la pelle scura, poi, si sono dileguati. A dare l’allarme un vicino di casa, il primo che ha soccorso l’ottantenne e l’ha liberata. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Abano Terme che hanno avviato le indagini.

Trovato turista scomparso: voleva tornare a casa

Scritto da Redazione • 17 agosto 2015

E’ stato trovato in una contrada del veronese l’uomo scomparso ieri da una località turistica della provincia di Verona. L’allarme era scattato alle 15.30. L’uomo, 81 anni, era ospite in un hotel della zona, era uscito di prima mattina facendo perdere le sue tracce. Dalle ore 15.15 i vigili del fuoco di Verona sono stati impegnati nel comune di Cerro Veronese per le ricerche. Sul posto oltre ai mezzi dei vigili del fuoco anche volontari di protezione civile, soccorso alpino e carabinieri.Diverse ore dopo è stato ritrovato lungo un sentiero, voleva tornare a casa e si era incamminato a piedi

Vicenza: rogo in appartamento

Scritto da Redazione • 17 agosto 2015

Poco dopo le ore 12 di domenica 16 agosto, i vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio in una abitazione di Piazzale Tiro a Segno, a Vicenza. Le fiamme sono divampate al piano rialzato di un condominio coinvolgendo parte dell’appartamento. I vigili del fuoco sono accorsi con 2 automezzi e 10 operatori riuscendo in breve a contenere le fiamme, che si stavano estendendo all’intero appartamento dopo aver bruciato il soggiorno e un angolo cottura.

Picchia fidanzata, mamma e fratello: arrestato è grave

Scritto da Redazione • 14 agosto 2015

Dramma in una casa per le vacanze a Duna Verde di Caorle. L’abitazione era stata presa in affitto da una famiglia tedesca. Un 39 enne ha picchiato brutalmente la fidanzata, poi ha aggredito anche la madre e il fratello. L’uomo era in preda ad un raptus alimentato dai fumi dell’alcol. I militari dell’Arma, accorsi dopo la richiesta di aiuto al 112, lo hanno trovato barricato in casa, nudo e sporco di sangue. La ragazza è stata ricoverata con una prognosi di 45 giorni. Il fidanzato è stato arrestato ma stamane in seguito ad un forte mal di testa è stato portato all’ ospedale dove gli è stata riscontrata una frattura cranica. Il colpo sarebbe stato inferto da uno dei famigliari

Gruppo turisti in difficoltà in alto mare, salvati da Gdf

Scritto da Redazione • 14 agosto 2015

Un gruppo di turisti a bordo di un gommone, che si era trovato in difficoltà, è stato salvato al largo di Sottomarina da una vedetta della guardia di Finanza. Rischiava infatti di finire in tragedia un’escursione in mare effettuata da un gruppo di dieci turisti stranieri ospiti di un camping del veneziano che, a bordo di un gommone, si erano recati al largo di Sottomarina per effettuare delle immersioni. Il gommone, a seguito di un’avaria non ha potuto far rientro agli ormeggi ed il peggiorare delle condizioni meteorologiche ha innescato il panico a bordo.

Prato della Valle: la Polizia locale ferma una donna intenta ad imbrattare una statua.

Scritto da Redazione • 14 agosto 2015

La Polizia Locale è intervenuta ieri pomeriggio in Prato della Valle per fermare una donna che era intenta ad imbrattare una delle statue posizionate attorno all’isola Memmia.

Si tratta di una quarantenne padovana che alla vista degli Agenti sembrava intenzionata a non desistere dall’intento perché, a quanto ha dichiarato, si sentiva autorizzata a correggere gli errori dei restauratori che, a suo dire, erano colpevoli di aver fatto un pessimo lavoro con il recente restauro soprattutto nella dicitura riportata che riteneva errata. Sosteneva inoltre che la statua risultava di sua proprietà essendo della collettività e quindi anche sua.

Incendio nel rodigino: evacuate 20 abitazioni

Scritto da Redazione • 13 agosto 2015

In provincia di Rovigo, ieri sera, momenti di tensione per un incendio che ha coinvolto uno stabile dove era presente una bombola di propano liquido. La sostanza creava il rischio di una forte e pericolosa esplosione. Per questo motivo i Vigili del Fuoco, intervenuti per domare il rogo, hanno fatto evacuare venti abitazioni vicine. La zona è stata messa in sicurezza e nessuna persona è rimasta ferita. I pompieri hanno lavorato diverse ore. Sul posto anche le forze dell’ordine. Al momento non è noto il perché del rogo. L’edificio interessato dal fuoco si trova a Santa Maria Maddalena

Incendio in abitazione: salva 90enne

Scritto da Redazione • 12 agosto 2015

A fuoco un abitazione nel trevigiano, ferita una donna di 90 anni. Le fiamme sono divampate nella notte a Paderno sul Grappa. La donna è riuscita a mettersi in salvo ma ha riportato alcune escoriazioni ed è stata portata all’ospedale per precauzione. Sul posto sono giunte numerose squadre dei vigili del fuoco di Castelfranco, Montebelluna, Asolo e dalla sede centrale di Treviso.L’incendio è stato domato all’alba ma le squadre dei pompieri sono rimaste al lavoro anche in mattinata per mettere in sicurezza gli edifici adiacenti e spegnere gli ultimi focolai rimasti.

Auto rotola per 60 metri: feriti due amici

Scritto da Redazione • 12 agosto 2015

Un fuoristrada con a bordo due amici trentenni è uscito di carreggiata, forse per un cedimento della sede stradale, rotolando per una sessantina di metri in una scarpata, in località Collagù, nei pressi di Farra di Soligo (Treviso). Uno dei due uomini, leggermente contuso, è riuscito a lasciare l’abitacolo, risalendo sulla strada e lanciando l’allarme. L’elicottero di Treviso emergenza ha sbarcato con un verricello un tecnico del Soccorso alpino e un medico nelle vicinanze dell’auto, dove nel frattempo anche il secondo infortunato era risalito per una ventina di metri tra la vegetazione e si era steso a terra.

Thiene (Vi): camion perde carico

Scritto da Redazione • 11 agosto 2015

Caos sulla viabilità vicentina nella mattina di martedì. Un camion proveniente da Ferrara, all’uscita dal casello di Thiene, ha perso il carico che trasportava. Un cilindro metallico del peso di oltre 100 quintali. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta e non vi sono stati feriti. Sul posto è stato indispensabile l’intervento dei Vigili del Fuoco per il recupero del materiale e il ripristino della viabilità. L’incidente è avvenuta in prossimità della curva e ha bloccato una parte di accesso alla Valdastico. E’ stata istituita una deviazione che ha permesso di far scorrere il traffico anche se non sono mancati gli ingorghi. Sul posto anche polizia locale e carabinieri

Caldo: consigli su conservazione farmaci

Scritto da Redazione • 10 agosto 2015

L’Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, ha diramato alcuni consigli sulla conservazione e il trasporto delle medicine in periodi caldi. Particolare attenzione deve essere riservata alla conservazione dei farmaci sia nelle stanze dove fa troppo caldo ma anche durante i tragitti verso le località di villeggiatura. Il medicinale deve esser conservato in luogo fresco e asciutto a una temperatura inferiore ai 25°, soprattutto se contiene ormoni, come quelli per la tiroide. Se esposto a temperature superiori per un tempo più lungo, si riduce considerevolmente la data di scadenza e, in alcuni casi, si rischia anche di renderlo dannosi per la salute

Caorle: cani salvano tre ragazze

Scritto da Redazione • 10 agosto 2015

Tre ragazze albanesi, che stavano annegando nel mare di Caorle, sono state salvate da Meg e Bruno, due cani della Scuola Italiana cani Salvataggio che sono entrati in acqua assieme ad un bagnino e ad un addestratore. Le tre giovani, tutte minori, di cui due sorelle, si sono trovate in difficoltà nel tratto di mare della spiaggia libera di Falconera e le loro urla sono state raccolte da un bagnino che ha chiesto l’intervento della Squadra Salvataggio. Meg, un labrador, e Bruno, un pitbull (che già si era distinto per un altro salvataggio lo scorso mese) si sono lanciati in acqua, effettuando il recupero delle ragazze in difficolt

Dosson di Casier (Tv): rogo in azienda

Scritto da Redazione • 6 agosto 2015

Sono riusciti a spegnere le fiamme dopo 5 ore di lavoro intenso. I vigili del fuoco, nella notte, sono intervenuti a Dosson di Casier in provincia di Treviso. Un rogo ha semidistrutto un capannone della ditta Fantic Motor. Fortunatamente non sono rimaste coinvolte persone ma la struttura è andata quasi distrutta, danni enormi all’edificio e al materiale che doveva essere consegnato. A far scattare l’allarme è stata la vigilanza notturna. Sul posto hanno operato quattro squadre dei Vigili del Fuoco di Treviso con 10 unità.

Droga da Santo Domingo all’Italia: 8 arresti e 25 kg di cocaina sequestrati

Scritto da Redazione • 5 agosto 2015

Otto persone arrestate e 25 chili di cocaina sequestrati. E’ il bilancio finale dell’operazione “Blue View”, condotta dalla Guardia di Finanza di Malpensa. Le indagini sono iniziate un anno fa, in seguito al fermo di un 57 enne all’aeroporto di Malpensa. L’uomo, italiano, proveniente da Santo Domingo trasportava quasi 7 chili di droga in valigia. L’uomo era solo il corriere di un organizzazione ben più ampia, che importava lo stupefacente dalla Repubblica Dominicana all’Italia. Le vendite principalmente avvenivano in Veneto ma non solo. Per la Guardia di Finanza l’organizzazione era connotata da elementi di estrema pericolosità.

Disastro nel Cadore: tre le vittime accertate

Scritto da Redazione • 5 agosto 2015

La zona del Cadore devastata da una bomba d’acqua che ha provocato frane e l’esondazione del torrente Rusecco che ha fatto tracimare un bacino di contenimento dei detriti alluvionali. Tracimato anche il torrente Giralba. Il territorio è in una situazione gravissima. Le frane sono state numerose e in vari punti. Tre le vittime accertate in mattinata, un uomo polacco, una ragazza e un quarantenne. Da martedì sera sono al lavoro decine e decine di squadre dei Vigili del Fuoco provenienti da tutto il Veneto. La prima vittima è stata trovata a pochi chilometri da San Vito di Cadore. Era in auto con la compagna a pochi metri da un ristorante. La terza vittima è un uomo di circa 40 anni, riferiscono i soccorritori. Il corpo, privo di vestiti, è stato rinvenuto alla confluenza tra il torrente Ru Secco e il Boite.Sulla zona si è abbattuto il disastro e la violenza dell’acqua ha trascinato una serie di auto.

Assalti negozi e poste: sgominata banda, 4 arresti

Scritto da Redazione • 31 luglio 2015

I Carabinieri di Bassano del Grappa hanno concluso un operazione che ha portato all’arresto di 4 cittadini romeni. Erano i componenti di una banda che da mesi metteva a segno colpi in varie attività commerciali ma anche uffici postali e distributori di carburante. I balordi cercavano tutte quelle attività dove era più probabile trovare denaro contante. Ad emettere le ordinanze di custodia cautelare, la magistratura berica. Le indagini sono iniziate a febbraio e il gruppo è stato oggetto di monitoraggio giorno e notte. Impegnati nel blitz una ventina di carabinieri. Gli arrestati abitavano nelle province di Padova e Treviso

Profughi a Cona (Ve): sindaco lasciato solo

Scritto da Redazione • 30 luglio 2015

Situazione profughi al collasso a Cona, in provincia di Venezia. Inizialmente il territorio era stato individuato come base di supporto per qualche decina di migranti, tra quelli ospitati a Quinto ed Eraclea, invece, nella sola giornata di giovedì si contano 120 persone. La Prefettura ha imposto l’utilizzo dell’ex base militare missilistica e ha allestito brandine e bagni chimici. Nessuno può varcare il cancello della base a parte i migranti, Prefetto e addetti alla cooperativa. L’area è sorvegliata da polizia e carabinieri costantemente ma in paese c’è grande agitazione. Cona è un paese con poco più di 2900 abitanti e la prima frazione, Conetta, si trova a 6 km dal centro di accoglienza. A Conetta vivono 160 persone e i profughi sono 120, numero destinato a salire. Il primo cittadino è stato lasciato solo.

Ucciso da carabiniere: ipotesi omicidio colposo

Scritto da Redazione • 30 luglio 2015

La Procura della Repubblica di Rovigo ha iscritto nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio colposo, il carabiniere che ha sparato un colpo di pistola con il quale ha ucciso Mauro Guerra, 33 anni. Gli uomini dell’arma erano intervenuto nella casa della Bassa Padovana chiamati perchè il giovane era in escandescenza. I suoi modi erano violenti ed era senza controllo. Sul posto era presenta anche il 118 che doveva portare la vittima all’ospedale per un Tso. Il giovane uomo però non si calmava e nessuno riusciva a bloccarlo. Quando è stato ammanettato da uno dei militari, Mauro ha iniziato a picchiarlo con violenza.

Incidente stradale: muore motociclista

Scritto da Redazione • 30 luglio 2015

Carlo Lazzaron, originario di San Donà di Piave e residente a Meolo, chef del ristorante Antico Pignolo di Venezia, ha perso la vita in un incidente stradale. L’ uomo 61 anni era in moto in Val di Non. Ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un auto che arrivava dal senso opposto. Nessun tentativo di salvarlo è stato possibile.