Rapina prostituta e la ferisce: arrestato

Una storia drammatica arriva dal Veronese. Un uomo di 45 anni che non riusciva più a farsi bastare lo stipendio da operaio specializzato ha accoltellato una prostituta e l’ha rapinata. L’uomo si era separato dalla moglie e mensilmente doveva sostenerli economicamente ma doveva pensare anche alla nuova compagna così ha deciso di mettere in atto la rapina. Un gesto terribile che ha provocato una profonda ferita alla prostituta che ha rimediato 25 giorni di prognosi oltre ovviamente al terrore provato durante l’aggressione. Grazie all’identikit, i Carabinieri dellca Compagnia di Verona, in poco tempo lo hanno individuato ed è scattato l’arresto.