Colto da raptus, aggredisce assistenti sociali

In un comune dell’alta padovana due assistenti sociali che seguivano un paziente con problemi psichici sono state aggredite, questa mattina, nella abitazione dell’uomo. Il padrone di casa è stato colto da un raptus sessuale e voleva approfittare di una delle due donne. Ha preso una pistola scacciacani e l’ha puntata contro le assistenti sanitarie. Quella oggetto delle sue mire è stata chiusa in bagno mentre in preda al terrore l’altra è riuscita a chiamare aiuto. Sul posto sono giunti i carabinieri e il 118 . Per l’uomo è stato necessario un Tso, trattamento sanitari obbligatorio.