Prende a mazzate l’auto del rivale in amore: denunciato

Ha raggiunto la casa del presunto amante della moglie, ha scavalcato la recinzione e con una mazza ha colpito ripetutamente l’auto parcheggiata in giardino. Un uomo di 45 anni di Valli del Pasubio si è così vendicato del torto, a suo dire, subito in amore. Sul posto in poco tempo sono arrivati i carabinieri allertati dai vicini. L’uomo, infuriato, è stato trovato poco dopo ancora con la mazza in mano. E’ stato denunciato per violazione di domicilio e danneggiamento.