Scontro tra auto: travolta mentre cammina su marciapiedi

Scritto da Redazione • 30 marzo 2015

Lunedì mattina tragico sulle strade di Abano Terme. Una ragazza, di nazionalità filippina, è stata uccisa da un auto che le è piombata addosso, durante uno scontro tra due veicoli. La giovane stava camminando sul marciapiedi. Due auto, si sono scontrate e una di queste è finita capovolta sul marciapiedi dove stava camminando la ragazza. Un incidente agghiacciante. Sconvolti i conducenti e i passanti. Sul posto sono giunti i soccorsi e i vigili del fuoco che hanno rimosso il mezzo capovolto. L’impatto però è stato fatale e per la giovane donna non c’è stato nulla da fare. La tragedia si è consumata in via Magarotto, verso le 08.15

Leggi tutto - →

Cronaca

Scontro tra auto: travolta mentre cammina su marciapiedi

Scritto da Redazione • 30 marzo 2015

Lunedì mattina tragico sulle strade di Abano Terme. Una ragazza, di nazionalità filippina, è stata uccisa da un auto che le è piombata addosso, durante uno scontro tra due veicoli. La giovane stava camminando sul marciapiedi. Due auto, si sono scontrate e una di queste è finita capovolta sul marciapiedi dove stava camminando la ragazza. Un incidente agghiacciante. Sconvolti i conducenti e i passanti. Sul posto sono giunti i soccorsi e i vigili del fuoco che hanno rimosso il mezzo capovolto. L’impatto però è stato fatale e per la giovane donna non c’è stato nulla da fare. La tragedia si è consumata in via Magarotto, verso le 08.15

Veneto Banca: su sfondo inchiesta due ispezioni Bankitalia

Scritto da Redazione • 17 febbraio 2015

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – L’inchiesta su Veneto Banca ha sullo sfondo due ispezioni fatte dalla Banca d’Italia nel 2013. L’istituto centrale aveva deciso di approfondire la neutralità di alcuni atti dell’istituto e, dopo le ispezioni, aveva richiesto il cambio della governance. In tale contesto, vi è stato un fitto scambio di corrispondenza tra Bankitalia e Veneto Banca, che, secondo i pm, ha determinato il configurarsi del reato di ostacolo alla vigilanza. Infine si è arrivati al cambio richiesto dall’istituto centrale: tuttavia, secondo gli inquirenti, il passaggio di ruolo di Vincenzo Consoli da amministratore delegato a direttore generale non ha in pratica modificato gli assetti di gestione della Banca.

Padova: incidente mortale

Scritto da Redazione • 17 febbraio 2015

Tragico schianto nella serata di lunedì a Padova. Sul lungargine Ziani, una moto si è scontrata con due auto e poi è finita fuori strada. Alla guida Davide Chiozzi 40 anni. Il giovane uomo è parso gravissimo da subito. Sul posto è giunto il Suem, con l’ambulanza è stata tentata una disperata corsa all’ospedale. I medici hanno fatto il possibile per tenerlo in vita, praticando varie manovre di rianimazione ma il suo cuore si è fermato. Il motociclista non è riuscito a sopravvivere all’impatto. Davide Chiozzi era conosciuto nel mondo dell’impresa e delle istituzion

Altre News →

Territorio

Carburante: sciopero distributori in autostrada per 48 ore

Scritto da Redazione • 30 marzo 2015

48 ore di sciopero per i distributori di carburante in autostrada. Una protesta indetta per sostenere la vertenza aperta dalla categoria “contro i privilegi e le rendite di posizione assicurate ai concessionari autostradali “(e per ottenere l’abbattimento dei prezzi dei carburanti). Lo stop con inizio alle 24, nella notte tra il 30 e 31 marzo, proseguirà per due giorni ed è stato indetto da Faib Confesercenti, Fegica Cisl ed Anisa Confcommercio. Un altro sciopero si era svolto poche settimane fa il 4 e 5 marzo.

VENEZIA:PROSEGUE PROTESTA COMUNALI CON OCCUPAZIONE MUNICIPIO

Scritto da Redazione • 13 febbraio 2015

Prosegue per il secondo giorno consecutivo la protesta dei dipendenti del Comune di Venezia che presidiano da ieri la sede municipale di Ca’Farsetti contro i tagli agli stipendi e la riduzione dei benefit, conseguenza dello sforamento del patto di
stabilità. Ad inasprire la vertenza la mancata iscrizione nel decreto ‘Milleproroghe’ della dilazione dello sforamento del ‘patto’ per il comune lagunare. I sindacati della funzione pubblica hanno dichiarato lo stato di agitazione permanente.

M’illumino di meno,luci spente a S.Marco

Scritto da Redazione • 10 febbraio 2015

Luci spente in piazza San Marco e nelle piazze e parchi della terraferma venerdì, dalla 18.30 alle 18.45: il Comune di Venezia, infatti, aderisce a M’illumino di meno”, la campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico promossa da ‘Caterpillar’ di Radio2, che si concluderà il 13 febbraio con la giornata simbolica del “Silenzio energetico”. La giornata sarà protagonista anche del Carnevale, con luci spente, per il quarto d’ora previsto, anche sul palco di piazza San Marco. (ANSA).

Altre News →

Altre news

17 Ottobre 2015: in crociera con Telecittà

Nuovo evento targato Telecittà, a bordo di MSC PREZIOSA, la nave ammiraglia della flotta MSC. Il nuovo gioiello del mare, una delle navi più lussuose del mondo, dove eleganza e magia si fondono assieme, per offrirvi una vacanza dallo stile italiano, viaggiando nelle più più belle località del Mediterraneo. Itinerario: Genova, Civitavecchia (Roma), Palermo, Cagliari (Sardegna), Palma di Maiorca ( Isole Baleari), Valencia ( Spagna), Marsiglia (Francia), Genova.

8 giorni e 7 notti, dal 17 al 24 ottobre 2015.

A bordo di Msc Preziosa le telecamere di Telecittà, la musica di Dania della Danimo’s Band, Martina e Mattia, Davide Pase e lo staff televisivo che condivideranno con voi una settimana di vacanza e divertimento.

Per informazioni e prenotazioni: Agenzia Prima Rete Viaggi e Vacanze, via Savelli 78 a Padova – Tel. 049 999 31 00

Padova: primo consiglio comunale

A Padova primo consiglio comunale con la neo giunta guidata da Massimo Bitonci. Come promesso la seduta si è svolta all’Arcella tra la gente. Il palazzetto era pieno di cittadini entusiasti che hanno dimostrato grande partecipazione. Bitonci ha presentato le iniziative che vuole intraprendere, ribadendo quanto ha portato avanti in campagna elettorale. “Liberiamo Padova” è una frase che il nuovo sindaco ha ribadito ancora una volta. “Non esistono formule magiche per intervenire sul problema sicurezza. Bisogna intervenire sulla legalità”. Verrà realizzato un nuovo regolamento di polizia locale.

Ministero Salute, nessun rischio da Ebola per l’Italia

”Nessun rischio per Ebola in Italia”. Lo afferma il ministero della Salute in una nota che sottolinea come ”il nostro Paese è attrezzato per valutare e individuare ogni eventuale rischio di importazione della malattia”. L’OMS e il Centro Europeo Controllo Malattie dell’Unione Europea, ricorda il ministero, non raccomandano a tutt’oggi misure di restrizione di viaggi e movimenti internazionali.

Questa sera in onda “Lunedì Granata”

Stasera alle 21 andrà in onda su Telecittà (canale 194) “Lunedì Granata”, unica trasmissione interamente dedicata al Cittadella, condotta da Alice Sabbadin e Stefano Viafora: tra gli ospiti della puntata il portiere granata Alex Valentini